Credito d’imposta ricerca&sviluppo

I motivi che hanno portato a questa misura
Lo Stato ha inteso stimolare la spesa privata in Ricerca e Sviluppo, attraverso incentivi fiscali, per:
• innovare processi e prodotti
• garantire la competitività futura delle imprese.
Beneficio
Credito d’imposta del 50% su spese incrementali in Ricerca e Sviluppo, che saranno sostenute nel periodo 2017-2020 fino ad un massimo annuale di 20 milioni Euro
Base di riferimento per il calcolo
L’incremento è calcolato rispetto alla media delle spese in Ricerca e Sviluppo negli anni 2012-2014.
Beneficiari
Tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa con stabile organizzazione in Italia

Attività ammissibili
• Lavori sperimentali o teorici svolti, aventi quale principale finalità l’acquisizione di nuove conoscenze sui fondamenti di fenomeni e di fatti osservabili, senza che siano previste applicazioni o usi commerciali diretti
• Ricerca pianificata o indagini critiche miranti ad acquisire nuove conoscenze, da utilizzare per mettere a punto nuovi prodotti, processi o servizi o permettere un miglioramento dei prodotti, processi o servizi esistenti ovvero la creazione di componenti di sistemi complessi, necessaria per la ricerca industriale
• Acquisizione, combinazione, strutturazione e utilizzo delle conoscenze e capacità esistenti di natura scientifica, tecnologica e commerciale allo scopo di produrre piani, progetti o disegni per prodotti, processi o servizi nuovi, modificati o migliorati
• Realizzazione di prototipi utilizzabili per scopi commerciali e di progetti pilota destinati a esperimenti tecnologici o commerciali, quando il prototipo è necessariamente il prodotto commerciale finale e il suo costo di fabbricazione è troppo elevato per poterlo usare soltanto a fini di dimostrazione e di convalida
• Produzione e collaudo di prodotti, processi e servizi, a condizione che non siano impiegati o trasformati in vista di applicazioni industriali o per finalità commerciali.

Verifica se le attività svolte dall’impresa rientrano tra quelle ammesse.